Perché scegliere Facebook Business Manager

Autore: 12 Febbraio 2020 Tips & tricks
social media manager

Tra le molte strategie possibili che un’azienda può adottare per strutturare la propria presenza online, la creazione di una pagina Facebook aziendale da gestire attraverso Facebook Business Manager è una delle opzioni più gettonate. Sempre più aziende scelgono di affidare la propria comunicazione ad una pagina Facebook, ben consapevoli del suo potenziale in termini di visibilità e opportunità commerciali. Facebook Business Manager facilita enormemente il lavoro di gruppo in materia di web marketing ed è indispensabile a chi intende strutturarsi in modo corretto per promuovere la propria azienda su Facebook.

Che cos’è Facebook Business Manager

Facebook Business Manager è una piattaforma che consente la gestione di pagine Facebook aziendali, di Instagram e dei relativi strumenti associati come gli account pubblicitari.
Si tratta di uno strumento gratuito che permette di sfruttare al meglio le possibilità date da Facebook per comunicare il valore del proprio brand al proprio pubblico e rendersi visibili ai propri clienti, che siano già fidelizzati o soltanto potenziali, all’interno di una delle piattaforme su cui trascorrono buona parte del loro tempo.
Hai bisogno di una pagina aziendale per iniziare ad usarlo, dunque vediamo insieme come creare una pagina Facebook aziendale.

Creare una buona pagina aziendale su Facebook

Una buona pagina Facebook aziendale dovrebbe contenere tutte le informazioni essenziali riguardanti la tua azienda. Mettiti nei panni del tuo potenziale cliente e inserisci tutto ciò di cui potrebbe avere bisogno: eventuali orari di apertura della tua attività, informazioni utili per contattarti, link che rimandino al tuo sito web o ad account su altri social network. Fai in modo che chi approda sulla tua pagina aziendale abbia valide ragioni per restarci il più a lungo possibile e voler cercare ulteriori informazioni. Puoi arricchire la tua pagina con ulteriori sezioni in cui inserire i prodotti e i servizi che offri, e completare il tutto con un tasto di call to action (CTA) che guidi l’utente a compiere l’azione da te desiderata (prenotare un appuntamento, richiedere un preventivo, contattarti per ulteriori informazioni). Abilitando la sezione dedicata alle recensioni, le testimonianze di clienti soddisfatti non potranno che fare un’ottima impressione sugli utenti che esploreranno la tua pagina.

Come funziona Facebook Business Manager: l’organizzazione dei ruoli e la privacy dei collaboratori

Utilizzare Facebook Business Manager permette di raggiungere un livello più professionale e mettere in atto una gestione dell’account aziendale che va ben oltre i semplici account personali dei singoli. Sarà infatti possibile coordinare e gestire i ruoli delle persone coinvolte nel processo comunicativo in modo assolutamente ordinato e pragmatico, dando ad ognuno un ruolo preciso e con esso soltanto le autorizzazioni strettamente necessarie.
Una volta creato l’account aziendale, potrai aggiungere i tuoi collaboratori alla piattaforma in modo coerente con i loro ruoli. La prima scelta che dovrai fare nell’aggiungere un collaboratore all’account è quella tra persona e partner.
Le persone sono quelle che si trovano all’ interno all’azienda. Ci sono due tipi di persone all’interno di Business Manager con ruoli che hanno possibilità e livelli di autorizzazione del tutto differenti:
  1. il primo ruolo è quello dell’amministratore che, come è facile intuire, ha poteri illimitati nella gestione dell’account pubblicitario;
  2. il secondo ruolo è quello del dipendente, che può agire unicamente sulle parti dell’account per le quali ha ricevuto una specifica autorizzazione dall’amministratore.
I partner sono invece esterni all’azienda. Può trattarsi di Creact Digital Agency, ad esempio, o un’altra azienda oppure di un collaboratore esterno. Aggiungendo un partner al nostro account pubblicitario potremo definire i limiti di accesso e le autorizzazioni specifiche per consentirgli di svolgere il suo ruolo.
Grazie a questa struttura ordinata e ramificata, ogni persona potrà avere accesso (e possibilità di apportare modifiche) solo agli elementi dell’account che gli competono, proteggendo la riservatezza dell’account pubblicitario e snellendo la gestione del lavoro.

Salvaguardia del Brand e privacy dei gestori

La possibilità che dà la piattaforma professionale delle pagine Facebook e Instagram è quella di potersi occupare della gestione della pagina senza dover per forza mettere a disposizione dell’azienda un proprio profilo privato.
Questo è un vantaggio sia per il brand che per chi è incaricato della gestione.
Cambiando fornitore, infatti, solo il proprietario della pagina sarà al corrente della cosa e non la sua audience.
Non avrà problemi di perdita di dati perché l’account business consente una visibilità totale sulle attività e un totale controllo dell’accesso alle proprie “proprietà social”.
Il social media manager non dovrà rinunciare alla propria “privacy social”. Il suo profilo Facebook gli servirà infatti unicamente per validare l’accesso al primo ingresso. Potrà poi accedere con il suo account aziendale.

Perché utilizzare Facebook Business Manager: le campagne pubblicitarie

Le funzioni di base riguardanti la creazione di una pagina Facebook aziendale sono state per lungo tempo messe in pratica direttamente attraverso il proprio account personale. Con l’introduzione di Facebook Business Manager, tuttavia, Facebook ha portato questo tipo di marketing a un livello estremamente più alto e di gran lunga più professionale.
Creando e configurando un account pubblicitario su Facebook Business Manager ti sarà possibile promuovere la tua pagina Facebook aziendale in modo semplice e tuttavia efficacissimo e capillare.
Potrai studiare una strategia composta da campagne articolate, che grazie a Facebook Business Manager potrai programmare, suddividere e organizzare in modo rapido e ordinato.
Come dal profilo privato, ti sarà possibile strutturare delle campagne pubblicitarie mirate, scegliendo esattamente quanto investire e delineando il target a cui indirizzare i tuoi post sponsorizzati. Potrai geolocalizzare le tue campagne, promuovendo i tuoi post e rendendoli visibili soltanto a persone che si trovano entro una certa distanza dalla tua attività. Potrai scegliere il tuo target in base al sesso, all’età, persino agli interessi e ai gusti da loro dichiarati attraverso i like alle pagine presenti sul social network.

Utilizzare al meglio Facebook Business Manager

Come avrai intuito, si tratta di uno strumento dalle potenzialità estremamente interessanti, se ben utilizzato. La gestione di una pagina Facebook aziendale tramite un account pubblicitario su Facebook Business Manager è un presupposto necessario alla messa in opera di una strategia di marketing fondata su un approccio integrato.
Impostare il Business Manager di Facebook richiede comunque del tempo prezioso. Pertanto, se vuoi essere sicuro di sfruttare completamente le potenzialità di Facebook Business Manager e ottimizzare al massimo grado le risorse a tua disposizione, potresti valutare l’idea di esternalizzare il servizio a Creact Digital Agency. Includiamo il settaggio di Facebook Business Manager in tutti i servizi di social media marketing. Altrimenti puoi sempre iniziare dalla pagina principale di Facebook Business Manager e collegarvi la tua pagina Facebook aziendale.

Come possiamo aiutarti?

Digital Strategies
Web & Graphic Design
Software Development
Conversion Marketing
Più servizi

Il tempo è la risorsa più importante che abbiamo

Indicaci budget e tempi di realizzazione per aiutarci a valutare il tuo progetto.

In quanto tempo vorresti vedere il tuo progetto realizzato?

INDIETRO
CONFERMA

Raccontaci tutti i dettagli

Nome*

Azienda

Email*

Telefono*

Raccontaci il tuo progetto*