Close

+39.081.185 21 587 info@creact.it Creact su Google+

Un software supera il test di Turing
by

Un software supera il test di Turing

Alan Turing è stato un un matematico, logico e crittografo britannico considerato uno dei padri dell’informatica. Famosissima la macchina di Turing, una macchina ideale che manipola i dati contenuti su un nastro di lunghezza potenzialmente infinita secondo un insieme prefissato di regole ben definite. La macchina di Turing è stata introdotta nel 1936 per dare risposta all’Entscheidungsproblem ( problema di decisione ).

Il test di Turing è utilizzato per determinare se una macchina sia in grando di pensare e venne per la prima volta illustrato da Turing nel 1950 sulla rivista Mind nell’articolo Computing machinery and intelligence.

Nonostante il suo genio Alan Turing morì suicida a 41 anni ingerendo una mela al cianuro…probabilmente per le persecuzioni subite a causa della sua omosessualità.

Finora nessun software creato dall’uomo è mai riuscito a superare questo test……fino ad oggi quando due programmatori Vladimir Veselov ed Eugene Demchenko grazie al loro software “Eugene Goostman” sono riusciti ad ottenere un risultato di portata storica.
I giudici della Royal Society hanno “scambiato” il software Eugene Goostman per essere umano in quanto capace di rispondere al 30% delle domande da loro poste vincendo di fatto il concorso…anche il software risulta ancora lontano dal superare i requisiti e i limiti posti da Turing.